Stadio

Nuovo stadio: novità e cambiamenti

Secondo quanto riportato da Il Cittadino, il Milan ha deciso di rendere il suo nuovo stadio San Siro a portata di biciclette, studiando una realizzazione di due piste ciclo-pedonali che aggireranno rispettivamente la tangenziale e l’autostrada; uno partirebbe dal parcheggio del Quinto Palazzo Eni, l’altro arriverebbe invece in zona Chiaravalle.

Ovviamente, lo studio include anche la metropolitana, considerata di base uno dei metodi più frequenti e utilizzati per raggiungere lo stadio. I pedoni, dopo essere scesi al capolinea della M3, dovranno uscire nel quartiere San Martino, evitando di entrare nel centro cittadino di San Donato, per imboccare la corsia appositamente studiata per il tragitto al nuovo impianto.

Si prenderebbe anche in considerazione la parte dismessa di Milano – Genova per realizzare una navetta che collegherebbe Rogoredo al Quartiere Affari.

Inoltre, tra le soluzioni riguardanti la gestione dei flussi veicolari, si aggiungerebbe la sistemazione del tratto del cavalcavia in prossimità del Crown Plaza, dove verrebbe creato un accesso a due corsie, insieme ad un altro ingresso dedicato allo stadio, ipotizzato in prossimità dello svincolo della tangenziale.

Nuovi aggiornamenti seguiranno.

LEGGI ANCHE: Origi: Torino si, Torino no?

About the Author: Eleonora Mauri

Published On: 29 Agosto 2023
Total Views: 17Daily Views: 1

Condividi sui social !

Seguici su Facebook

Fonte:acmilaninside.com

Collabora con noi

Scrivere è tua passione o hai esperienza nei social media ? Contattaci !

Seleziona ruolo di interesse *