30 Settembre 2022

ACMILANINSIDE

DENTRO AL MONDO ROSSONERO

Colonia-Milan 1-2: le pagelle

Primo test internazionale per il Milan che ha affrontato il Colonia al Rheine Energie Stadion. Ottima prestazione dei rossoneri che si sono imposti sulla squadra tedesca per 1-2. Ecco le pagelle dei campioni d’Italia nella prima uscita ufficiale:

TATARUSANU VOTO 6.5– gran primo tempo del portiere rossonero che si fa trovare pronto sul tiro di Kainz, il romeno abbassa la saracinesca facendosi trovare sempre pronto in situazioni pericolose. Uscirà poi al 48′ minuto dando spazio al suo compagno Antonio Mirante.

F:BALLO VOTO 5.5– il terzino rossonero non convince commettendo diverse sbavature in fase difensiva. Prova a mettersi in proprio con un paio di sgroppate sulla fascia ma senza successo.

GABBIA VOTO 6 – Spesso incerto ed insicuro ma riesce a rimediare agli errori commessi. Una prestazione nel complesso sufficiente. Il difensore non ha deluso ed ha ampi margini di miglioramento.

KALULU VOTO 6.5– un primo tempo perfetto del centrale rossonero. Pierre ci lascia come a fine stagione, è un muro invalicabile, guida la difesa come un veterano, fino a quando nel secondo tempo, calano i ritmi e tocca male una palla creando una situazione di pericolo.

FLORENZI VOTO 6 – fa il suo eseguendo al meglio le istruzioni date da Pioli, ci mette come sempre un pizzico di esperienza in più.

BAKAYOKO VOTO 5 – prestazione opaca del centrocampista rossonero che non sembra aver compreso a pieno gli schemi di Pioli, fa fatica spesso a trovare la sua posizione nel campo e si dimostra ancora una volta, non adatto per giocare in un centrocampo a 2.

POBEGA VOTO 6.5 – grande prestazione del neo rientrato Tommaso Pobega che mette in mostra fisicità e dinamicità. Nel secondo tempo partecipa con inserimenti offensivi “alla Kessie” sotto richiesta di Pioli.

REBIC VOTO 7 – DeterminAnte. Questa è la parola con cui si può definire la prestazione di Ante Rebic che si rende utile non solo in fase difensiva ma soprattutto in fase offensiva che regala il goal ad Olivier Giroud con un assist di tacco. Ante sembra essere in gran forma ed è pronto a riscattarsi dopo una stagione di alti e bassi.

DIAZ VOTO 6 – Prova in tutti i modi a mettersi in mostra per dimostrare che può meritarsi un posto da titolare ma risulta spesso impreciso e senza grandi spunti offensivi. Non sfigura e partecipa con determinazione e vivacità alla fase offensiva.

MESSIAS VOTO 6.5– ottimo prestazione dell’esterno brasiliano che partecipa al goal del vantaggio e si dimostra un valore aggiunto sia in fase offensiva che difensiva. Junior vuole dimostrare in tutti i modi di meritarsi la conferma.

GIROUD VOTO 8 – un Giroud in forma strabiliante sigla le 2 reti nel primo tempo che garantiranno la vittoria dei rossoneri per 1-2. Sul primo goal Olivier come un rapace d’aria di rigore si fa trovare pronto a tu per tu col portiere siglando la rete dell’ 0-1 con un pallonetto e al 37′ minuto troverà il goal del 0-2 con un goal dalla distanza , sfiorando addirittura il tris al 40′ minuto; è lui l’uomo più pericoloso di questa gara.

ADLI, BARTESAGHI, BRESCIANINI, COUBIS, ROBACK, D. MALDINI, MICHELIS, MIRANTE, ROBOTTI, TRAORE’ VOTO 6.

Facebook
Instagram