Milan , il nuovo Shevchenko classe 2012 cresce a suon di gol

L’attenzione sulle giovani promesse del Milan continua a crescere con un nuovo talento che a suon di gol viene paragonato a Shevchenko 

Il mondo del calcio giovanile continua a stupire con l’emergere di talenti eccezionali e uno degli ultimi a catturare l’attenzione è Andrea Kostyuk, attaccante del settore giovanile del Milan. La sua ascesa ha richiamato paragoni con la leggenda rossonera Andriy Shevchenko,  attaccante italo-ucraino che ha lasciato un’impronta indelebile nella storia del club.

I numeri di Kostyuk parlano da soli. Nella sua stagione attuale con l’Under 12, ha messo a segno un incredibile totale di 238 gol in soli 41 incontri, con una media strabiliante di 5,8 reti a partita. Questo risultato, sebbene venga da partite di livello giovanile, resta impressionante e testimonia la straordinaria capacità di finalizzazione del giovane attaccante. La sua capacità di segnare è stata dimostrata nel corso degli anni, con quasi 800 gol segnati in totale e oltre 230 assist forniti.

I punti di forza del baby talento rossonero

Fonte:acmilan.com

Milan , il nuovo Shevchenko classe 2012 cresce a suon di gol

LEGGI ANCHE Milan, Leao si racconta a Fabrizio Romano. Le parole

I video che circolano mostrano un talento grezzo che spicca per la sua abilità nel concludere le azioni in svariati modi. Kostyuk dimostra di avere tutte le caratteristiche desiderate in un attaccante. Tecnica sopraffina, fisico imponente, controllo di palla impeccabile e un posizionamento in campo che lo rende sempre pericoloso per la difesa avversaria. Ma ciò che lo distingue ulteriormente è la sua abilità poliedrica: è letale sia con il piede destro che con il sinistro, e si distingue anche per il suo gioco di squadra, una caratteristica non comune per un attaccante così giovane.

I paragoni con Shevchenko sono inevitabili e rischiano di mettere troppa pressione sulle spalle del giovane talento. Tuttavia, la sua determinazione nel voler seguire le orme della sua icona è evidente, come dimostrato dalla foto condivisa con Shevchenko stesso. A soli 12 anni, Andrea Kostyuk sta già facendo grandi passi verso il raggiungimento dei suoi sogni nel calcio e il Milan ha sicuramente un gioiello promettente tra le sue fila.

About the Author: Davide Agostinelli

Total Views: 7.920Daily Views: 1.277

Condividi sui social !

Seguici su Facebook

Fonte:acmilaninside.com

Collabora con noi

Scrivere è tua passione o hai esperienza nei social media ? Contattaci !

Seleziona ruolo di interesse *