Leao

Verso Milan-Lazio: Gli indisponibili nei biancocelesti

FORMELLO –  Cancellata la seduta mattutina di allenamento, tutte le valutazioni e le varie prove tattiche sono state svolte nel pomeriggio di ieri, fornendo così alla squadra mezza giornata in più di riposo. Con la cena di ieri Sarri prova ad allentare la tensione e ora riflette bene sulle scelte di formazione, condizionate anche  dalle energie sprecate nell’ultimo periodo. Gli unici indisponibili sono Rovella (causa pubalgia) e Patric, fuori per dei piccoli fastidi alla zona pubica da Lazio-Bologna. Tutti gli altri hanno svolto regolarmente la rifinitura. Al centro della difesa Gila tornerà dal turno di squalifica, ci sarà lui insieme a Romagnoli, ex Milan. Stesso discorso per quanto riguarda Provedel e Casale.

I dubbi invece sono più che altro sulle due fasce: Marusic e Hysaj rappresentano la soluzione più difensiva contro i rossoneri di Pioli, però anche Lazzari e Pellegrini hanno una chance al posto del montenegrino o dell’albanese. Il ritorno imminente con il Bayern potrebbe incidere assolutamente. A centrocampo invece cerca spazio Vecino, che insidia sia Cataldi in regia, sia Luis Alberto sul centrosinistra. Guendouzi sembra essere l’unico certo della maglia da titolare. Davanti Immobile favorito su Castellanos, ma occhio a Zaccagni che dovrebbe sfilare la maglia a Isaksen, oggi coi compagni dall’inizio alla fine. Felipe Anderson a destra e l’ex Verona a sinistra, dovrebbero essere queste le decisioni per il tridente.

PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3): Provedel; Marusic, Gila, Romagnoli, Hysaj; Guendouzi, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. A disp.: Mandas, Sepe, Lazzari, Casale, Ruggeri, Pellegrini, Vecino, Coulibaly, Kamada, Castellanos, Pedro, Saná Fernandes. All.: Sarri.

About the Author: Alessia Scataglini

Total Views: 16Daily Views: 1

Condividi sui social !

Seguici su Facebook

Fonte:acmilaninside.com

Collabora con noi

Scrivere è tua passione o hai esperienza nei social media ? Contattaci !

Seleziona ruolo di interesse *