Alexis Saelemaekers

Saelemaekers: “con Maldini sarei rimasto”

Alexis Saelemaekers è stato uno dei protagonisti dello scudetto del Milan nella stagione 2021-22, ma quest’anno ha deciso di cambiare maglia e vestire quella del Bologna. Il motivo di questa scelta è stato rivelato dallo stesso giocatore belga durante la sua presentazione ufficiale in rossoblù, come riportato da tuttobolognaweb.it, ecco le parole di Alexis: “Prima che se ne andasse Maldini non c’era l’intenzione di andare, poi una volta cambiate alcune situazioni ho deciso di cercare un’altra opportunità in accordo con la società. L’ho trovata e sono contento”

SULLA DECISIONE DI VENIRE A BOLOGNA: “Sono venuto qua perché ho avvertito grande fiducia da parte del mister e della società: era importante per me in questo momento di carriera. Dopo anni belli al Milan e con lo Scudetto vinto volevo più minuti in campo e credo che Bologna sia la scelta giusta”

SUL MISTER: “Mi ha chiamato il mister dopo una conversazione con il mio procuratore. Mi ha detto che il Bologna cercava un giocatore con le mie caratteristiche e un colloquio così con un allenatore non l’ho mai avuto in vita mia. Mi ha convinto subito. Mi ha parlato di fiducia e ambizione e che si poteva crescere tanto. Poi ho parlato con il direttore e ho avvertito la stessa fiducia. C’era tutto per dire sì”

SULLE PRESSIONI: “C’è, ma è positiva”

SUL RUOLO: “Ho parlato con il mister, non credo ci sia un ruolo già deciso anche se abbiamo delle idee su una posizione offensiva e poi valuteremo assieme. Deciderà lui, io sono a disposizione.”

SULLE CONDIZIONI FISICHE: “Fisicamente sto bene, purtroppo ho avuto una piccola distorsione alla caviglia e lavoro per esserci a Verona. Sono ottimista”

About the Author: Amara Sylla

Total Views: 14Daily Views: 1

Condividi sui social !

Seguici su Facebook

Fonte:acmilaninside.com

Collabora con noi

Scrivere è tua passione o hai esperienza nei social media ? Contattaci !

Seleziona ruolo di interesse *