Noah Okafor: la punta scelta da Pioli

Il Milan inizierà la stagione 23/24 a Bologna, campo non facile. Sarà subito un test importante per i rossoneri, che vorranno partire con il piede giusto, portando a casa dunque i 3 punti. 

Secondo gli ultimi report da Milanello, il tecnico rossonero sta provando Okafor come prima punta e le sensazioni sono positive.

Anche Costacurta, ex difensore del Milan, ha elogiato il calciatore svizzero: “Mi sono visto Italia-Svizzera e mi sono studiato i movimenti di Okafor. Ma noi siamo sicuri che non possa giocare centravanti? C’è qualcuno che lo mette in dubbio? Mi sono visto la partita: questo è un centravanti fortissimo eh … Non è mica piccolino”.

Okafor ha dimostrato di saper leggere gli spazi e andare in profondità, come nel gol segnato contro il Milan in Champions League con la maglia del Salisburgo. Ha anche una buona tecnica e una discreta finalizzazione. Può essere utile per dare respiro a Giroud.

Okafor è il nuovo ‘jolly’ di Pioli, che può contare su un’arma in più per il suo attacco. Il Milan ha puntato su un talento emergente, che ha voglia di mettersi in mostra e di conquistare il suo spazio. Okafor è pronto a prendersi l’attacco rossonero.

About the Author: Amara Sylla

Total Views: 13Daily Views: 1

Condividi sui social !

Seguici su Facebook

Fonte:acmilaninside.com

Collabora con noi

Scrivere è tua passione o hai esperienza nei social media ? Contattaci !

Seleziona ruolo di interesse *