Mercato Milan: Aumenta la concorrenza per Zirkzee. Due club di Premier League sull’attaccante del Bologna

Zirkzee-Milan, la concorrenza si chiama Premier League.

Il Milan ha messo Joshua Zirkzee al primo posto nella lista dei desideri per quest’estate. L’olandese era già un pupillo di Moncada prima di esplodere al Bologna e dopo la stagione che sta disputando quest’anno il suo valore agli occhi della dirigenza milanista non ha fatto che aumentare.

fonte: acmilan.com

Mercato Milan: Aumenta la concorrenza per Zirkzee. Due club di Premier League sull’attaccante del Bologna

LEGGI ANCHE: Milan, Nazionali: La Serbia U19 chiama il giovane rossonero Simic 

Il problema, secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport questa mattina, è sempre il solito, la concorrenza della Premier League. A questo si unisce anche il fatto che senza dubbio il Milan dovrà investire parecchio se vorrà mettere le mani sul centravanti ex Bayern Monaco, anche se non ci fossero club inglesi su di lui.

Giroud-Los Angeles: decisione più avanti.

Fonte: acmilan.com

Nella giornata di ieri il The Ahtletic ha riportato delle trattative che il Los Angeles FC, già club in passato di Chiellini e Bale, starebbe portando avanti con Olivier Giroud. Il futuro del numero 9 rossonero è una delle incognite della prossima stagione rossonera. Il Milan sa che in ogni caso investirà su un nuovo attaccante ma, allo stesso tempo, non chiuderebbe la porta a Giroud.

La Gazzetta dello Sport oggi riprende l’indiscrezione in arrivo dall’America e prova ad approfondirla. Nello specifico si parla sì di una trattativa tra il Los Angeles FC (LAFC) e Giroud ma ancora le decisioni sono lontane dall’essere prese. Attualmente il francese è concentrato sulla propria stagione che ha ancora tanto da offrire con il Milan e non è una scelta che vuole prendere a cuor leggero. Sicuramente l’interesse della squadra claiforniana c’è: il club di LA ha anche ottenuto una specie di prelazione, i discovery rights: diritti di cui un club può beneficiare per trattare in esclusiva per un certo periodo di tempo un giocatore che non fa già parte della MLS, la lega americana. A Los Angeles, inoltre, Giroud potrebbe ritrovare anche Hugo Lloris che da poco è passato nella franchigia californiana. Ma la decisione di Giroud sarà soprattutto per il bene della sua famiglia, come da tempo lui stesso ha ammesso: “A fine stagione si apriranno più opportunità e prenderò la mia decisione. Da calciatore e da padre di famiglia”.

About the Author: Cristian Falciano

Published On: 20 Marzo 2024
Total Views: 23Daily Views: 1

Condividi sui social !

Seguici su Facebook

Fonte:acmilaninside.com

Collabora con noi

Scrivere è tua passione o hai esperienza nei social media ? Contattaci !

Seleziona ruolo di interesse *