Milan, Tomori: “Tutti sappiamo che c’è un problema di razzismo…”

Milan, Tomori a gamba tesa sul razzismo. Sui social aggiunge che …

Fikayo Tomori e Tommaso Pobega, giocatori del Milan, hanno partecipato – in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della discriminazione razziale – ad un incontro con studenti e studentesse inserito nell’ambito della serie di iniziative ‘Tutti i colori dello sport‘.

Leggi anche: Milan, Settore giovanile: L’U15 Bortuzzo crede nello Scudetto.

Milan, le parole di Tomori ai ragazzi sul razzismo e non solo

“Tutti sappiamo che c’è un problema di razzismo. Io personalmente dico che sono contento che si tenti di eliminare questo problema. In Inghilterra ci sono tante iniziative. Mi fa piacere parlarne perché il razzismo c’è nel calcio e fuori dal calcio. Oggi possiamo parlarne, dando un po’ di consigli su come eliminarlo”.

“I social media fanno la differenza. Tutti hanno un telefono e possono scrivere ciò che vogliono. Noi siamo sotto ai riflettori e, dopo una partita, spesso la gente dimentica che siamo umani anche noi. Quando sentiamo una cosa, ci fa male. I social sono buoni eh, ma possono essere anche una cosa che va contro l’essere umano”.

Sul periodo che arriva per il Milan: “Siamo pronti, come ha detto Pobega”. Sui ragazzi oggi: “Bello incontrare i ragazzi. Noi vogliamo essere aperti, parlare con voi, perché è una cosa molto bella”.

About the Author: Raffaello Milani

Total Views: 15Daily Views: 3

Condividi sui social !

Seguici su Facebook

Fonte:acmilaninside.com

Collabora con noi

Scrivere è tua passione o hai esperienza nei social media ? Contattaci !

Seleziona ruolo di interesse *