Pulisic

Derby: i nuovi arrivati inghiottiti dalla tradizione del derby perso

Nelle prime tre giornate di campionato si era lodato il Milan e il suo nuovo modo di attaccare grazie ai nuovi innesti. Ma nella sfida di Inter contro l’inter anche Loftus-CheekReijndersPulisic sono stati inghiottiti da un vortice di inerzia negativa.

La Gazzetta dello Sport riporta, infatti, che ieri sera i nuovi volti rossoneri non sono stati così brillanti come nelle prime uscite della nuova stagione e si sono allineati alla tradizione del derby perso, una costante del 2023. Reijnders non è riuscito a trovare lo spazio per verticalizzare che, invece, aveva mostrato contro Bologna, Torino e Roma. Loftus, forse tra i meno peggio in campo, ha sfigurato contro il centrocampo nerazzurro e ha recuperato solo tre palloni in 90′. Pulisic è come se non fosse mai entrato in partita: fuori dal gioco e mai pericoloso nelle poche occasioni che ha avuto il pallone tra i piedi.

POCO DA FARE

Se non sono riusciti ad essere determinanti i giocatori che avevano lasciato il segno nelle scorse sfide, pochissimo potevano fare coloro che sono entrati nel secondo tempo. Chukwueze è entrato al 56′ e, rispetto a Pulisic, non è riuscito a combinare niente di bello. Per Okafor e l’esordiente Jovic, invece, c’è stato ben poco da fare. Entrano insieme a Florenzi e l’Inter segna il quarto gol e da quel momento non vedono più palla. Ovviamente, la colpa non si può dare ai nuovi giocatori che ha giocato appena la loro quarta partita con il Milan (alcuni la seconda o addirittura la prima) e sono stati sentenziati dalla dura legge del derby di Milano, 2023 edition. Si è visto un Milan tatticamente incapace di rispondere alle ripartenze dell’Inter non per colpa solo dei giocati.

Ti può interessare anche: Pioli in conferenza: “Non chiedo scusa ai tifosi, cercheremo di fare meglio”

About the Author: Eleonora Valtorta

Published On: 17 Settembre 2023Tags: , , , , , , , ,
Total Views: 21Daily Views: 1

Condividi sui social !

Seguici su Facebook

Fonte:acmilaninside.com

Collabora con noi

Scrivere è tua passione o hai esperienza nei social media ? Contattaci !

Seleziona ruolo di interesse *