Milan Lega Serie B seconda squadra

Derby di Milano: Tutte le meteore della sfida

Al rientro della pausa delle Nazionali si giocherà il tanto atteso Derby della Madonnina, nel quale si sfideranno Milan ed Inter. Andiamo a vedere quali sono stati quei calciatori che hanno avuto l’onore di giocare questo match e che sono poi entrati nel dimenticatoio:

Vítor Hugo Gomes Passos: Calciatore portoghese, stagione 2007/08, con Roberto Mancini sulla panchina nerazzurra, che fece giocare Victor detto Pelè negli ultimi dieci minuti di gara.

Pietro Trapanelli: La sua è una vera e propria favola. Non ancora maggiorenne giocò la sua prima partita tra i professionisti e segnò il gol del 2-2 nell’unico Derby disputato. Successivamente ebbe una carriera divisa tra Serie B e serie inferiori.

Nelson Rivas: Stagione 2007/08, derby di ritorno, terz’ultima giornata. Titolare in difesa Nelson Rivas, colombiano arrivato dal River Plate. Il suo Derby è ricordato solamente per un cartellino giallo dopo 17 minuti.

Giorgio Braglia: Tre presenze, nessun ricordo. È però decisivo per la conquista della Coppa Italia 1977, chiusa con 6 reti all’attivo e il titolo di capocannoniere. L’apoteosi in finale contro l’Inter, con il gol del 2-0.

Luc Castaignos: Giocò il Derby del 2011. Vantaggio di Sneijder, rimonta rossonera nella ripresa con Ibra e Boateng. Castaignos entrò nel finale di gara.

Cosmin Contra: Nel Derby del 2001 vinto 4-2 dal Diavolo, Contra siglò la rete del 2-1.

Saphir Taider: Derby del 22 dicembre 2013, vinto 1-0 in zona Cesarini con gol di tacco di Rodrigo Palacio.

Alassane Gnoukouri: Giocò il Derby della stagione 2015 con Mancio in panchina ad allenare i nerazzurri.

About the Author: Simone D'Arcangelo

Published On: 8 Settembre 2023Tags: , , , , ,
Total Views: 12Daily Views: 1

Condividi sui social !

Seguici su Facebook

Fonte:acmilaninside.com

Collabora con noi

Scrivere è tua passione o hai esperienza nei social media ? Contattaci !

Seleziona ruolo di interesse *