27 Novembre 2022

ACMILANINSIDE

DENTRO AL MONDO ROSSONERO

Serginho parla di Maldini: “Impossibile un percorso senza lui”

Nell’intervista fatta a Tuttosport, l’ex giocatore del Milan Serginho, ha parlato così dei rossoneri Campioni d’Italia:

“Chiaramente attendevo una crescita di questi ragazzi che nella stagione precedente avevano conquistato il secondo posto, ma sinceramente non mi aspettavo la conquista della Serie A. È stata una piacevole sorpresa. Si vede che Pioli, insieme a Maldini e Massara, hanno svolto un grandissimo lavoro, scoprendo nuovi talenti e facendo poi rendere al massimo questi ragazzi anche nei momenti di difficoltà. Complimenti a loro per quanto costruito. Puntare sui giovani, e vincere, deve essere stato davvero soddisfacente”.

Parlando di futuro e di un ciclo vincente invece, ai microfoni di SkySport ha dichiarato:

“Dipenderà dalla mentalità dei nuovi proprietari. Leao, Theo e Tomori sono giocatori che tutti vorrebbero. Se il Milan vuole aprire un ciclo non possono pensare di dare via questi giocatori che sono la colonna della squadra rossonera”

Su Paolo Maldini aggiunge:

“Quanto a Maldini, c’è poco da dire: è una bandiera e ormai anche un professionista che ha dimostrato di saper gestire benissimo un gruppo. Paolo, Massara, Pioli hanno fatto un lavoro eccellente. Forse Paolo non è stato ancora chiamato per il rinnovo perché c’era incertezza sulla nuova proprietà, ma è impossibile pensare a un percorso diverso, senza di lui”.

Commenta per primo

Facebook0
Facebook
4
Instagram