28 Novembre 2022

ACMILANINSIDE

DENTRO AL MONDO ROSSONERO

Pioli parla a Dazn: ”I miei giocatori sono tutti forti”

Intervenuto ai microfoni di DAZN post MilanMonza, il mister Stefano Pioli ha parlato così dei suoi ragazzi e della prestazione: 

«Una vittoria difficile, il Monza gioca bene. Potevamo gestire meglio il pallone nella ripresa ma è andata bene. La squadra ha cominciato bene rischiando poco e costruendo molto, tutte cose molto positive. Facciamo qualche errore nella gestione che con ci consente di controllare completamente la partita»

BRAHIM DIAZ «Il centrodestra è la sua posizione preferita, oggi doveva stare un po’ più alto perché pensavamo il Monza fosse più aggressivo. Quando sta bene si vede, ha la gambetta fresca e gli avversari fanno fatica a tenerlo nei primi metri. Ha avuto un affaticamento, speriamo non sia grave, né lui né per Dest».

DE KETELAERE«Se a CDK manca cattiveria rispetto a Brahim? Brahim è il terzo anno qui, Charles solo da qualche mese. Pensavo di farlo giocare solo nell’ultimo quarto d’ora, lui ha le qualità per incidere nella nostra fase offensiva. Lo sta facendo ma può farlo ancora di più, lo sa anche lui perché è intelligente. Ma anche lui arriverà ai suoi livelli, quello che conta il potenziale».

MESSIAS «Abbiamo fatto scelte in fase difensiva diversa, si è fatto tutto la fascia sacrificandosi con quantità e qualità. È un giocatore molto importante per la squadra».

GOL SUBITI«Qualche disattenzione, oggi è la qualità di Ranocchia sul calcio piazzato. Ma l’importante è continuare a segnare tanto, se sei più offensivo rischi di più. Continuiamo a lavorare sui nostri concetti».

SPIRITO DEL GRUPPO«A voi piace il termine turnover, a me non piace. I miei giocatori sanno che ho fiducia in tutti e non ci sono titolari. Se avessi avuto meno infortuni avrei fatto più rotazioni. Ho messo in campo una squadra forte, i miei giocatori sono forti e si allenano in maniera splendida».

Facebook0
Facebook
4
Instagram