12 Agosto 2022

ACMILANINSIDE

DENTRO AL MONDO ROSSONERO

#MilanToday 4 Giugno 1989: la tragedia di Antonio De Falchi

Il 4 giugno 1989 il Milan vinse 4-1 a San Siro contro la Roma grazie alle reti di Tassotti, Van Basten, Baresi e l’autorete di Tempestilli; per i giallorossi fu inutile il gol di Massaro.

Purtroppo però quella data resterà sempre macchiata e segnata da una tragedia che coinvolse entrambe le tifoserie.

Quel giorno alcuni tifosi rossoneri tesero un agguato a 4 tifosi giallorossi: 3 scapparono ma uno di loro non ci riuscì: Antonio De Falchi. Il ragazzo, solamente diciottenne, subì una raffica violentissima di calci e pugni per 30 secondi. Nonostante l’arrivo della Polizia perse tragicamente la vita all’ospedale San Carlo a causa di un infarto, ripeto a soli 18 anni.

Le tifoserie ritirarono gli striscioni e non intonarono cori in segno di lutto, mentre il match si svolse regolarmente.

Facebook
Instagram