8 Agosto 2022

ACMILANINSIDE

DENTRO AL MONDO ROSSONERO

#MilanToday 26 Maggio 1993: OM-Milan 1-0, Finale persa ma con polemica

Il 26 Maggio 1993 il Milan di Fabio Capello perse la Finale di Coppa dei Campioni contro l’Olympique Marsiglia di Raymond Goethals; il match si disputò all’Olympiastadion di Monaco di Baviera e decisiva fu la rete realizzata nel primo tempo dal difensore Basile Boli.

Questo match fece scalpore nelle settimane successive a causa dello scandalo “Affaire VA-OM” che coinvolse il club di Marsiglia e il Valenciennes.

Alcuni giocatori del club francese avevano corrotto alcuni colleghi del Valenciennes (avversari dell’OM in campionato) così da poter conservare energie per la partita contro il Milan.

L’OM venne privato del titolo di Campione di Francia, fu condannato alla retrocessione in seconda divisione e fu escluso dalla Coppa Campioni dell’anno successivo.

Inoltre il Marsiglia venne escluso anche dalla Supercoppa Europea e dalla Coppa Intercontinentale, competizioni alle quali prese parte il Milan da supplente; nonostante la possibilità i rossoneri persero entrambe le partite.

Inoltre nel 2006 Eydelie (ex giocatore dell’OM) pubblicò la sua biografia, nella quale scrisse che tutta la squadra, tranne Völler, avrebbe assunto farmaci dopanti prima della Finale contro il Milan.

Molti giocatori negarono le accuse e l’inchiesta aperta dall’Uefa si chiuse con un nulla di fatto. Per i rossoneri quindi fu una beffa nella beffa.

Facebook
Instagram