30 Settembre 2022

ACMILANINSIDE

DENTRO AL MONDO ROSSONERO

Fonte: acmilaninside.com

Fonte: acmilaninside.com

Milan – Ziyech: si può ancora fare, ma ci sono due condizioni

Il marocchino Hakim Ziyech è stato un obiettivo del Milan per tutta questa sessione di calciomercato.

Il giocatore è infatti un elemento duttile, capace di giocare sia come trequartista sia sulla destra.

Nonostante questo affare sia stato accantonato momentaneamente per l’acquisto di Charles De Ketelaere, resta comunque un colpo possibile per i rossoneri.

Ziyech fu acquistato dal Chelsea per 40 milioni a gennaio 2020, dove approdò però solo nell’estate seguente.

Con i Blues non è mai riuscito ad avere continuità e quindi non si è conquistato la maglia da titolare, motivo per cui vorrebbe andare via. Tuchel avrebbe dato il via libera per la cessione.

Un giocatore come Ziyech potrebbe servire a chiunque in Europa, soprattutto se tornasse ad essere il calciatore che abbiamo visto all’Ajax.

Il Chelsea vorrebbe venderlo per 10 milioni a titolo definitivo, quindi sarebbe un affare per qualsiasi squadra.

Il Diavolo potrebbe pensarci, ma solo a patto che si verifichino due condizioni: la prima sarebbe quella di un prestito secco o con diritto di riscatto, questo perché il Milan deve puntare le sue risorse economiche sul difensore e sul centrocampista.

La seconda sarebbe un’uscita nel reparto della trequarti rossonera: Brahim Diaz che potrebbe tornare al Real Madrid o Alexis Saelemaekers, ma ad ora sembrano entrambe soluzioni improbabili.

Alla fine la destinazione di Ziyech potrebbe essere quella del Manchester United.

Facebook
Instagram