10 Agosto 2022

ACMILANINSIDE

DENTRO AL MONDO ROSSONERO

Massara da Rimini per il mercato estivo, ecco le sue parole

Ricky Massara, visto l’inizio della sessione estiva di Calciomercato, ha parlato da Rimini della situazione. Ecco le sue parole

Quanto è stata dura la scelta su Donnarumma e come si è arrivati a Maignan? “Era una fase delicata ma non in riferimento a Donnarumma, che è un grande campione. Quando è arrivata la nuova proprietà c’è stata una strategia volta a risistemare la condizione economica, abbiamo dovuto ritrovare competitività senza scordare la sostenibilità. Dovevamo fare di necessità virtù. Questo ci ha portato a fare scelte difficili, delicate, ma siamo felici di aver trovato un portiere straordinario che farà la storia del Milan”.

“L’intuizione più geniale? Non è questione di intuizioni. È cultura del lavoro, entusiasmo, coralità, un team che costruisce la squadra e un allenatore che mette i giocatori in condizione di crescere, una cosa fatta in modo eccellente da Pioli. È uno scudetto arrivato in modo collettivo, ci sono stati momenti di difficoltà ma tutti sono stati coinvolti e ognuno di loro ha dato qualcosa, anche chi ha giocato poco. Tutti hanno messo un timbro: penso al rigore di Tatarusanu, il gol di Daniel Maldini allo Spezia, il recupero di Rebic da cui nasce il gol di Tonali all’Olimpico. Questo è merito di Pioli, ha fatto un lavoro straordinario e a lui va il ringraziamento di tutti i milanisti”.

Facebook
Instagram