7 Febbraio 2023

ACMILANINSIDE

DENTRO AL MONDO ROSSONERO

Fonte: acmilan.com

Fonte: acmilan.com

Leao: “Milan? Sono contento, ho già fatto una riunione con Maldini”

Rafael Leao è concentrato sul Mondiale col Portogallo, ma in casa Milan si discute sul rinnovo del contratto. La dirigenza rossonera farà di tutto per blindare il portoghese al più presto (in scadenza nel 2024) e sarebbe disposta anche a fare uno sforzo economico, soprattutto per quanto concerne il risarcimento che il 17 rossonero deve allo Sporting Lisbona.

L’ala rossonera ha parlato alla Gazzetta dello Sport dopo Portogallo-Uruguay in merito alla trattativa del rinnovo col Diavolo: “Il Milan e il contratto? Sono contento, orgoglioso, ora devo stare concentrato sul Mondiale, poi col Milan parlerò appena arrivo. Se ho voglia di firmare il contratto? Già prima di arrivare in Nazionale abbiamo fatto una riunione con Maldini, è stata positiva, quindi quando arriverò a Milano parleremo bene”. Sono dichiarazioni importanti che possono far sperare i tifosi rossoneri, ma tutto dipenderà dai fatti che si susseguiranno.

Maldini e Massara sono ormai in costante contatto con l’entourage di Leao e sono alla ricerca della formula giusta sul prolungamento di contratto per scacciare anche i fantasmi dei top club europei interessati. La multa dello Sporting ha un peso significativo, per questo la dirigenza rossonera offrirà al portoghese uno stipendio più alto per mettere fine alla questione. Rispetto a prima c’è più fiducia intorno al rinnovo dell’attaccante rossonero, e le dichiarazioni arrivate dal Qatar possono avvicinare sensibilmente alla fumata bianca.

Facebook0
Facebook
4
Instagram