27 Novembre 2022

ACMILANINSIDE

DENTRO AL MONDO ROSSONERO

ESCLUSIVA MI, Emilia Boseica: “La stagione del mio Toro la valuto assolutamente positiva, lo sarebbe stata ancora di più se avessimo raccolto tutto quello che ci sarebbe spettato, ovviamente sia chiaro, anche per demeriti nostri, visto che abbiamo perso tanti punti nei minuti finali delle partite”

La Redazione di AcMilanInside ha avuto il piacere di intervistare in esclusiva la tifosissima del Torino, Emilia Boseica ( emilly18_9 ). Ecco le sue dichiarazioni:

Ciao Emilia Boseica, come valuti la stagione del tuo Torino?

“La stagione del mio Toro la valuto assolutamente positiva, lo sarebbe stata ancora di più se avessimo raccolto tutto quello che ci sarebbe spettato, ovviamente sia chiaro, anche per demeriti nostri, visto che abbiamo perso tanti punti nei minuti finali delle partite. Comunque, come dicevo, la valuto positiva perché venivamo da stagioni disastrose dove si lottava per la salvezza soffrendo sempre fino all’ultimo minuto, grande merito va sicuramente a mister Juric che ha dato un’identità ed un’anima a questa squadra, grazie a lui, finalmente, sono tornata a vedere le belle partite ed una squadra che gioca con cuore e grinta”.

In questa stagione ha vestito la maglia del Toro, Tommaso Pobega, pensi che può guadagnarsi il posto anche nel Milan?

“Io fino alla fine spero che Pobega possa rimanere al Torino, anche se so che è una speranza molto difficile che si possa realizzare, però Tommaso mi piace tantissimo come giocatore e come ragazzo lo reputo molto serio, è un giovane di grande prospettiva, sicuramente anche nel Milan riuscirebbe a dire la sua. Secondo me, Pioli al momento non è intenzionato a puntare su di lui, quindi penso che Pobega debba lottare maggiormente per guadagnarsi il posto da titolare, perché, credo che al Milan sarebbe la seconda scelta, poi, magari con le sue qualità sono sicura che potrebbe conquistarsi meritatamente la maglia rossonera, però non ho nessun dubbio sulle sue qualità, in questa stagione per noi è stato assolutamente fondamentale”.

Belotti rimarrà? Se non dovesse rinnovare quale attaccante ti piacerebbe vedere con la maglia granata?

“Io da tifosa, molto affezionata a Belotti, spero che possa rimanere anche perché sono un pò romantica quindi sarebbe una delle ultime bandiere, se ancora esistono, però penso che sia più partente che restante. Credo che molto dipenderà da Juric e dalle promesse concrete che la società realizzerà, non credo a quello che dice Cairo che lui si sia già accordato con un’altra squadra perché reputo il ‘Gallo’ una persona seria, credo anche che un’ultima speranza, possibilità, il Toro la vuole dare anche perché così Belotti può capire i reali obiettivi della società per la prossima stagione. Però, aggiungo, che se dovesse partire mi dispiacerà tantissimo, a livello umano sia difficile sostituirlo, a livello tecnico è molto più facile, tra i nomi più papabili e fattibili non mi dispiacerebbe Simeone”.

Pronostico secco, chi vincerà lo scudetto?

“L’Inter dopo la vittoria con la Juventus è tornata ad essere la favorita, ma penso che sarà una lotta ferrea fino all’ultimo con i rossoneri”.

Da tifosa esterna ma amante del calcio come valuti il lavoro gestionale di Paolo Maldini?

“Maldini sta facendo un grandissimo lavoro, il fatto che lui sia una bandiera del Milan è un punto in più a suo favore, però ha dimostrato di avere delle competenze molto importanti, l’ultima è stata proprio l’acquisto di Maignan che non era assolutamente uno sconosciuto perché aveva vinto la Ligue1 con il Lille ma veniva in un campionato che non conosceva ed oggi posso dire che è assolutamente il miglior portiere della stagione in Serie A”.

Emilia ti piacerebbe entrare a far parte nel nostro progetto e di conseguenza prenderti una rubrica tutta tua?

“Assolutamente sii! Ne sarei molto felice”

La redazione di ACMilanInside ringrazia Emilia Boseica per il tempo che ci ha concesso per questa intervista.

Facebook0
Facebook
4
Instagram