10 Agosto 2022

ACMILANINSIDE

DENTRO AL MONDO ROSSONERO

Fonte: acmilaninside.com

Fonte: acmilaninside.com

Mercato Milan: Ziyech, rinnovo di Bennacer e investimenti a centrocampo.

Il Milan sta lavorando per costruire una squadra competitiva per la stagione 2022/2023. L’obiettivo della dirigenza è quella di inserire sulla trequarti un giocatore di spessore come Charles De Ketelaere. Ora bisognerà capire come il belga, qualora arrivasse, si inserisse nel contesto Milan e con quali giocatori si possa trovare bene. Una cosa è certa il Milan farà le sue mosse entro i primi di agosto per cercare di essere al completo per l’inizio del campionato.

Dybala-Ziyech: diversa è invece la questione che riguarda Paulo Dybala che resta un’ipotesi sullo sfondo. L’attaccante argentino non è il profilo individuato dalla dirigenza da affiancare a CDK non solo dal punto di vista tecnico ma anche economico: tra un ingaggio piuttosto elevato e dei discorsi con l’Inter ben definiti, Paulo aspetta solo la cessione di un attaccante per approdare in nerazzurro come di comune accordo con Marotta. Ziyech, invece, è un profilo molto seguito dalla dirigenza ma ad oggi, non ci sono stati dei passi in avanti. L’esterno marocchino difficilmente arriverà insieme a CDK essendo un esterno mancino che rientra sul sinistro e quindi con caratteristiche piuttosto simili al trequartista belga. à

Rinnovo Messias: Saelemaekers e Messias sono stati fondamentali per il gioco di Pioli. Da poco l’esterno brasiliano ha rinnovato il suo contratto fino al 2024 in attesa del rinnovo di Rafael Leao, tema delicato e spinoso da affrontare. Junior, come Alexis, hanno dato quantità in quella zona del campo e la dirigenza ha grandi aspettative su di loro che potrebbero rimanere in rossonero. Seppur le certezze non sembrano essere di casa il Milan lavora con attenzione sul fronte centrocampo: Adli è un giocatore dalle innate qualità tutto da scoprire, Pobega ha la fiducia del mister Pioli e troverà molto spazio. Nonostante ciò ad oggi la coppia titolare sarà Bennacer-Tonali. Per il rinnovo dell’algerino, in scadenza nel 2024, i dialoghi sono continuati anche in questi giorni. La linea di arrivo non pare lontana.

Renato Sanches e non solo: In quel centrocampo, a proposito di alchimia con De Ketelaere, manca un giocatore capace di attaccare la porta, aiutare in possesso e in non possesso, segnare più di qualche gol: questo è l’identikit cercato da Pioli. Renato Sanches è il primo nome in lista – il Psg per lui non ha chiuso e chissà se mai chiuderà – e Traore un’alternativa con caratteristiche diverse. Partita aperta, con una certezza: dopo De Ketelaere è lui, il centrocampista, il grande obiettivo.

Facebook
Instagram