8 Agosto 2022

ACMILANINSIDE

DENTRO AL MONDO ROSSONERO

Aspettando il rinnovo di Maldini e l’effetto domino

In attesa del rinnovo della dirigenza per sbloccare le trattative di rinnovo e di calciomercato rossonero

In questi mesi, il Milan sta vivendo una fase di cambiamento societario, come ben noto. Il signing è avvenuto con successo, con ottime prospettive di crescita per la società. Tuttavia, per il closing si necessita di ulteriori tempi tecnici. Tale situazione sembra stia rallentando le operazioni di rinnovo contrattuale della Dirigenza rossonera, con Paolo Maldini e Frederic Massara.

Pare che questa realtà abbia un ovvio effetto domino anche sui rinnovi e sulle scelte di mercato. In particolare, spicca il rinnovo di Rafael Leao, il cui contratto è ancora in attesa di essere prolungato e “blindato”. A cascata, sono da osservare anche le situazioni contrattuali legate a Fikayo Tomori ed a Pierre Kalulu. Inoltre, in questa fase di riorganizzazione societaria, è possibile che si stia rallentando parecchio anche in tema di calciomercato.

Si sta tardando a trovare un epilogo riguardo le trattative per la firma di Divock Origi (da tempo si vocifera che sia imminente) e l’ingaggio di altri obiettivi di mercato che apparivano ormai da tempo consolidati; ovvero i giocatori del Lille Renato Sanches (si dice ormai da tempo che si sia “ai dettagli”) e Sven Botman. In particolare, il centrale difensivo olandese, pare che non possa aspettare in eterno che la situazione si sblocchi, giustamente. Quindi questa impasse, potrebbe far rischiare al Milan di perdere il biondo mancino, in particolare, o altri obiettivi sondati.

Inoltre, non bisogna dimenticare che la zona indicata da tutti come quella da rafforzare è sempre stata la trequarti sul lato destro. Nei giorni scorsi si erano fatti molti nomi, come Marco Asensio, Domenico Berardi, Nicolò Zaniolo, Noa Lang, Charles De Ketelaere e Giacomo Raspadori. Tutti giocatori di qualità, che potrebbero essere ottimi rinforzi offensivi per il Milan. Tuttavia, man mano che il tempo passa, queste piste di mercato paiono raffreddarsi.

La speranza è che questa situazione possa trovare una felice soluzione per il Milan ed i suoi tifosi molto presto, con il rinnovo di Maldini e della Dirigenza in blocco, che è stata capace di un lavoro fantastico; in modo da poter sbloccare quanto descritto e consentire un futuro sereno e di solidi successi.

Facebook
Instagram