17 Agosto 2022

ACMILANINSIDE

DENTRO AL MONDO ROSSONERO

Milan Femminile, l’intervista di Thomas a Oppo Italia

Lindsey Thomas, attaccante del Milan Femminile, ha ripercorso vari passi della sua carriera nel corso di un’intervista rilasciata ad Oppo Italia. Di seguito, le sue dichiarazioni.

«Quando scendo in campo penso a fare lo spettacolo più divertente possibile e mi sento vicina ad Oppo, perché per Oppo la tecnologia è una forma d’arte come per me lo è il calcio».

Gli inizi

«Ho iniziato la mia carriera in Guadalupa e poi ho dovuto lasciare la mia terra perchè non avevo futuro, perchè non aveva una squadra femminile. Il fatto di aver fatto atletica penso mi sia servito tantissimo, e ha dato un valore aggiunto alla calciatrice che sono oggi. Sono molto veloce, e nel calcio femminile moderno è un fattore che vale tanto».

L’orgoglio personale

«Sono molto orgogliosa di essere la persona che sono, perchè negli anni mi sono sempre impegnata per migliorarmi sul campo, per provare a cercare la perfezione allenando le mie performance e migliorando i miei atteggiamenti sul campo. Per quello mi sento vicina ad Oppo, perchè Oppo prova con la tecnologia a migliorare il futuro».

Un messaggio alle donne

«Volevo lasciare un messaggio a tutte le donne che vogliono seguire un sogno. Non dobbiamo aver paura di rischiare, se non rischi hai già perso, se rischi hai tutto da guadagnare».

Facebook
Instagram