30 Settembre 2022

ACMILANINSIDE

DENTRO AL MONDO ROSSONERO

fonte: acmilan.com

fonte: acmilan.com

Mario Sconcerti sul Corriere della Sera: Il Milan non è sazio

Il Milan non è sazio. Direttamente dalle colonne del Corriere della Sera, ecco le parole di Mario Sconcerti sui rossoneri di Pioli in vista della nuova stagione: “Milan e Inter sono le più complete. L’Inter perché è squadra vera, già fatta, il Milan perché è squadra di grandi giovani, quindi destinata a salire. Il Milan è l’unico in controtendenza. In questo mercato di costi zero, ha speso per crescere continuando sui giovani. I suoi giocatori migliori, Leao, Tonali, Calabria, Kalulu, Bennacer, Hernandez, hanno ancora molto futuro davanti. Peraltro, se non mi sono perso nelle trattative, mi sembra stia acquistando il giovane più cercato d’Italia, Mancini, centravanti di diciotto anni con tredici presenze nel Vicenza. Non c’è niente che faccia pensare a un Milan sazio. Tecnicamente è ancora lesperimento più interessante d’Italia. Leggo che tanti ex grandi calciatori fanno di Maldini il loro esempio, la dimostrazione di quanto sia essenziale in un club la forza di scelta di un vecchio campione. È una consolazione un po’ troppo vasta. Non c’è nessuna legge che regoli le qualità di un vecchio mestiere con quelle di un mestiere nuovo. Vanno selezionati freddamente anche quelli che vanno a scegliere, qualunque cosa abbiano fatto prima”.

Facebook
Instagram