27 Novembre 2022

ACMILANINSIDE

DENTRO AL MONDO ROSSONERO

Gillet: “Pioli allenatore perfetto per Origi”

L’ex portiere Belga di Bologna e Torino, Jean François Gillet, ai microfoni di Gazzetta.it ha parlato così di Divock Origi:

“Lì davanti è un jolly. Può giocare ovunque, anche con due attaccanti. Ecco, forse dietro un centravanti alla Lukaku può fare meglio. Può giocare insieme a uno tra Giroud e Ibra. Origi dà il meglio di sé quando si liberano gli spazi, senza riferimenti. In questo somiglia un po’ a Leao. Non ha il dribbling del portoghese, ma la falcata sì. Se Pioli può essere l’allenatore ideale per lui? Assolutamente sì. L’ho avuto a Bologna dieci anni fa, stagione 2011-12. Quando si parla di giovani Stefano è un maestro, Origi ne farà tesoro. Inoltre ero sicuro che avrebbe fatto grandi cose. Non sbagliava un discorso, era sempre schietto, diretto, amichevole. Un signore”. 
 

Facebook0
Facebook
4
Instagram