26 Giugno 2022

ACMILANINSIDE

DENTRO AL MONDO ROSSONERO

Origi, gol nuovi per il Milan

Divock Origi, sarà presto un nuovo calciatore del Milan, infatti, l’attaccante belga, ex Liverpool, è atteso tra mercoledì e giovedì a Milano per sostenere le visite mediche ed apporre la firma sul contratto che lo legherà alla società rossonera per tre stagioni con un ingaggio di 3,5 milioni di euro.

Nella sua carriera iniziata a livello professionistico nel 2012, Origi, ha militato nel Lilla, Wolfsburg e Liverpool giocando 307 partite con 72 reti al suo attivo.

Indubbiamente si tratta di un grandissimo colpo in attacco per la società rossonera, perché si tratta di un calciatore di altissimo livello che porta esperienza anche a livello europeo dove ha già conquistato con il Liverpool una Champions Leauge, eliminando da protagonista in semifinale il Barcellona con una doppietta e battendo in finale il Liverpool con il suo gol del 2-0.

Nella sua carriera ha vinto una Premier Leauge nel 2019/20, una Coppa di Lega Inglese nel 2021/22, una FA Cup nel 2021/22, una Champions Leauge nel 2018/19, una Supercoppa Europea nel 2019 e un Mondiale per Club nel 2019, tutti trofei conquistati con la maglia del Liverpool.

Origi, dal 2014 gioca anche nella nazionale belga dove conta 32 presenze e 3 reti.

Il mercato del Milan, ovviamente, non si ferma solo all’arrivo di Origi, infatti settimana prossima saranno ufficializzati i riscatti di Alessandro Florenzi dalla Roma e di Junior Messias dal Crotone, due giocatori che sono stati fondamentali per la conquista del 19° scudetto e che con le loro prestazioni hanno convinto staff tecnico e dirigenza ad esercitare il loro riscatto.

Credits to acmilan.com

Poi si continuerà a sondare il terreno per rinforzare la rosa da mettere a disposizione di mister Stefano Pioli per la stagione 2022/23, i nomi che circolano, al momento, sono sempre quelli di Bremer, Botman, Zaniolo, Berardi, De Katelaere, Noa Lang, Scamacca, Raspadori, ma siamo sicuri che di nomi ne usciranno tanti tanti altri.

Si prospetta un’estate calda sul fronte mercato rossonero.

Facebook
Instagram