30 Novembre 2022

ACMILANINSIDE

DENTRO AL MONDO ROSSONERO

Milan, un mercato per crescere

Per il Milan l’estate 2022, potrebbe essere, dopo la vittoria del campionato, quella dell’ulteriore steep verso il ritorno ad alti livelli anche in ambito europeo.

Infatti, la società rossonera sta cercando di rinforzare ulteriormente la rosa che mister Stefano Pioli ha al momento a disposizione, cercando di acquistare giocatori top a livello europeo.

I nomi che circolano al momento sono quelli di Bremer e Botman per la difesa, Renato Sanches per sostituire il partente Kessie, per l’attacco si valutano i nomi di Origi, Scamacca e Raspadori, poi ci sono i vari Berardi, Asensio, De Katelaeree, Noa Lang e Zaniolo.

I più vicini, al momento, sembrano essere Renato Sanches e Origi, infatti si parla di un possibile loro arrivo a Milano per visite mediche e firma sul contratto già settimana prossima.

Origi, svincolato, arriverebbe dal Liverpool a parametro zero andando a rinforzare un reparto d’attacco che al momento vede a disposizione del mister solo Giroud e Lazetic, mentre Renato Sanches andrebbe a sostituire Kessie.

fonte: acmilan.com
fonte: acmilan.com

Ovviamente, in tutto questo mercato estivo fatto di tanti nomi, c’è da valutare la situazione legata a Zlatan Ibrahimovic, lo svedese dopo l’operazione al ginocchio dovrà restare fermo 7/8 mesi ma si parla ugualmente di un suo rinnovo, la permanenza di Zlatan è molto importante per lo spogliatoio rossonero per la sua forza motivazionale e caratteriale, non è un mistero che tra l’attacante svedese e mister Stefano Pioli c’è un grandissimo rapporto di stima e fiducia reciproca.

Per tutti gli altri nomi che stanno circolando in questi giorni bisogna attendere perché le richieste sono un tantino alte e si sta cercando di trovare la giusta quadra per intavolare una trattativa che possa soddisfare entrambe le parti.

La società rossonera sta cercando di allestire una squadra forte che possa tornare, non a vincere subito nell’immediato in Champions Leauge, ma per cercare di fare più strada possibile a livello europeo.

Il Milan vuole tornare a primeggiare in Europa… questa sarà un’estate abbastanza calda.

Facebook0
Facebook
4
Instagram