30 Settembre 2022

ACMILANINSIDE

DENTRO AL MONDO ROSSONERO

Heffernan: Il difensore irlandese figlio di atleti

L’editoriale di oggi lo dedichiamo a Cathal Heffernan il quale durante la giornata di ieri è stato riscattato dal Cork City per poi essere confermato nella primavera per la nuova stagione. Le sue prestazioni nella posizioni di difensore centrale nell’Under 18 rossonera hanno convinto il club a riscattarlo per una cifra inferiore a 300.000 euro.

Il padre di Heffernan, Rob, è un atleta medaglia di bronzo olimpica nella marcia, mentre sua madre Marian ha gareggiato nella staffetta 4 × 400 m femminile alle Olimpiadi di Londra 2012.

Heffernan, che era il capitano della Repubblica d’Irlanda Under 17, ha esordito con la prima squadra del Cork nel 2021, questa sua precocità nel saltare le categoria inoltre all’ottimo lavoro di scouting del team di Moncada hanno convinto la dirigenza a piazzare il colpo.

A marzo ha giocato la sua prima partita con la Primavera del Milan. Heffernan aveva già giocato per il Cork a livello under 15, under 17 e under 19 dopo essere entrato a far parte del club della League of Ireland Premier Division dai Ringmahon Rangers nel 2019.

Parla di lui, Liam Kearney, capo dell’accademia di Cork City, citiamo:

“Cathal ha chiaramente fatto bene mentre era in prestito e ora ha l’opportunità di firmare in modo permanente. Il fatto che stia ottenendo questa opportunità è una testimonianza del suo duro lavoro e della sua dedizione, così come del lavoro svolto dai suoi allenatori ai Ringmahon Rangers e qui nella nostra accademia”.

Speriamo che questo ragazzo continui il suo percorso di crescita, con quella genetica d’atleti che ha ereditato ipotizziamo un bel destino, inoltre irlandesi a Milanello ne son passati pochi, speriamo Cathal ce la metta tutta per confermare un suo futuro in prima squadra rossonera.

Facebook
Instagram