8 Agosto 2022

ACMILANINSIDE

DENTRO AL MONDO ROSSONERO

De Ketelaere: la soluzione ai problemi offensivi

Charles De Ketelaere, giocatore offensivo di nazionalità belga classe 2001, di proprietà del Club Bruges, è un obiettivo di calciomercato del Milan. Giovanissimo talento ritenuto tra i più interessanti a livello mondiale, Charles sarebbe la soluzione ad alcuni problemi insorti nel corso della stagione.

Problemi che nascono da lontano

Le problematiche sopra citate non sono da ricercare tanto nei nomi di coloro che figurano tra i tesserati rossoneri, nonostante Brahim Diaz e Saelemaekers abbiano reso al di sotto delle previsioni, quanto nello scacchiere del 4-2-3-1 di Mister Pioli, che vede nel trequarti centrale e l’ala destra, tasselli da migliorare nettamente. Analizzando anagraficamente la questione attaccante, sorge invece una domanda spontanea: chi sarà l’ attaccante rossonero del futuro? Non di certo Giroud e Ibrahimovic che hanno rispettivamente 35 e 40 anni, e neanche Origi, il quale può essere un’ ottima riserva, non di certo un perno fondamentale del Milan degli anni a venire.

Ecco perchè De Ketelaere sarebbe la soluzione

De Ketelaere rappresenterebbe la soluzione ideale per due motivi: il classico profilo ideale stile Milan, sia per la duttilità in campo visto che può giocare anche largo a destra o come seconda punta, sia perché anagraficamente è la giusta sintesi tra occasione presente e prospettiva futura. Autore di 49 presenze, 18 gol e 10 assist nella stagione appena trascorsa che lo ha incoronato campione di Belgio, ha inoltre già giocato e maturato esperienza europea in Champions League.

C’è un però

Il però è legato paradossalmente alla questione duttilità: saper giocare un po’ dappertutto col rischio di non eccellere in niente. È questo il pericolo maggiore da evitare sia per il ragazzo sia per la squadra che lo acquisterà. Come si risolve? Giocando, crescendo e migliorando sempre più. Prezzo richiesto dal club belga è di circa 40 milioni, al Milan piace: seguiranno aggiornamenti di questa trattativa che potrebbe portare in rossonero la soluzione dei problemi.

Facebook
Instagram