17 Agosto 2022

ACMILANINSIDE

DENTRO AL MONDO ROSSONERO

Benvenuto Divock, è tempo di brillare

L’editoriale di oggi lo dedichiamo a Divock Origi, neo acquisto rossonero arrivato a parametro zero dal Liverpool nella giornata di ieri, con la fame di trovare più spazio ed avere protagonismo, sceglie il diavolo per rilanciare la sua carriera e smettere di essere l’eterno dodicesimo.

Proprio così a Liverpool in tutti questi anni fa il suo ogni volta che entra in campo, infatti il gol non è mai mancato nemmeno la scorsa stagione che con 18 presenze partendo la maggior parte dalla panchina mette a segno 6 gol e 4 assist, numeri niente male, per un attaccante rapido che sa muoversi tra le linee e duttile.

Uno degli aspetti chiave per Pioli è proprio la duttilità, e la capacità che ha Origi di giocare sia da attaccante unico, come seconda punta ed all’occorrenza partire da esterna fanno di lui un calciatore imprevedibile, pane quotidiano per il calcio che gioca il nostro mister. Questo abbinato ad un buon colpo di testa tra i suoi pregi, calciatore che gioca coi compagni e non si fa mancare mai il sacrificio.

Calciatore molto grato a Klopp, gran professionista che si è fatto trovare sempre pronto, inoltre di lui si ricorda la mitica rete che da la vittoria al Liverpool contro il Barcellona (leggi qui) in semifinale di Champions, pronto ad avere finalmente un ruolo di protagonista, Divock è pronto a giocarsi le sue carte.

Auguriamo a Divock enormi successi nella nostra gloriosa maglia, sappiamo che arriva un vincente (ha vinto tutto in Inghilterra ed in più una Champions League) che non avrà problemi ad integrarsi al nostro gruppo, benvenuto Divock è tempo di brillare!

Facebook
Instagram